Correre per tornare in forma dopo le feste

 

Prevenire è meglio che curare, niente di più vero ma è anche vero che, se è opportuno non rovinare mesi di allenamenti e diete in una settimana di feste  è altrettanto vero che quando è festa occorre festeggiare anche a tavola. Quindi è giusto abbondare un po’ anche con il cibo durante il periodo natalizio.

Il fatto è che tra cene tra colleghi, cene tra amici, aperitivi di auguri, cene e pranzi in famiglia i chili in agguato pronti ad appiccicarsi indelebilmente su cosce, fianchi e pancia sono tanti (generalmente durante le feste due o tre chili non ce li leva nessuno). Come fare per tornare in forma?

Innanzitutto è bene prepararsi prima per arrivare al periodo di panettoni, torroni & c in gran forma:  non occorre dimagrire prima per poi “pareggiare” durante le feste ma piuttosto seguire uno stile di vita sano che comprende quindi un’equilibrata alimentazione ricca di frutta, verdure, cereali.

Durante il periodo festivo le cose da fare sono tante e al discorso panettone si aggiunge anche quello dei mancati allenamenti che, in abbinata con il surplus di calorie, contribuiscono inevitabilmente ad appesantisci.

Come fare?

Meglio continuare ad allenarsi ovviamente e cercare di non esagerare a tavola. Ma spesso non si può.

Scegli i nostri prodotti per il tuo evento sportivo!

Quindi occorre nel limite del possibile, cercare di non mancare a troppi allenamenti, se si esce abitualmente 3 volte la settimana e per motivi organizzativi (regali, auguri etc) non si riesce a mantenere tale ritmo è importante sostituire la corsa con un altro tipo di allenamento (temporaneo) tipo cyclette e fare almeno una seduta di corsa.

Durante il periodo natalizio è bene non esagerare con il cibo, se non si può (e non si deve) evitare la cena con amici o colleghi a base di cotechino, ravioli e panettone è opportuno mantenersi leggeri il giorno consumando verdura e frutta ed evitando carboidrati e zuccheri.

Si deve cercare di equilibrare il più possibile magari evitando, ad esempio se si consuma un ricco aperitivo, di cenare e di preferire l consumo di  un piatto  a base di insalata. Digiunare prima della cena o del pranzo è invece una mossa errata perché ci obbligherebbe a mangiare con più foga.

Anche intensificare gli allenamenti per consumare il surplus di calorie è sbagliato perché costringe il fisico a lavorare troppo. Semmai agli allenamenti abbianate lunghe camminate (anche quelle per le vie del centro in cerca di regali valgono)

Quindi, mettete nella vostra dispensa farro, cereali e altri legumi oltre che verdure di stagione e frutta (non secca). Preferite questi cibi per equilibrare le cene ipercaloriche. Per quanto riguarda cene e pranzi, non negatevi il gusto di stare insieme ma non eccedete nelle porzioni e cercate di evitare i “fuori pasto”.

Al resto ci penserete dopo l’Epifania!

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *