Trail del Malandrino il 15 giugno 2014 a Prato (FI)

Anche quest’anno, per la quarta volta, si svolgerà a Prato (FI) l’originalissimo Trail del Malandrino, gara podistica che si terrà sui pendii dell’appennino in notturna, su una distanza di 73000 metri. L’orario di partenza è alla mezzanotte di sabato 14 giugno 2014, tecnicamente, quindi, il via è allo scoccare di domenica 15 giugno. Prima, avverrà la consegna dei pettorali a seguito di presentazione dei documenti dalle 11:30 alle 22:30. Potrete indicare un numero a scelta, se già occupato, ve ne sarà assegnato uno d’ufficio.

La maratona proseguirà per tutto il giorno successivo. A segnare la partenza sarà il primo rintocco della mezzanotte nel centro abitato di Prato, per poi spostarsi man mano lungo i sentieri dell’appennino tosco-emiliano. La durata massima della corsa sarà di 17 ore, in cui dovranno essere coperti i 73 km previsti del percorso. La corsa è a staffetta e prevede il passaggio del testimone, dato da un sacchetto di sale, in tre fermate intermedie, fino all’arrivo previsto all’Abetone entro le 5 del pomeriggio. Il tutto considerando anche una certa difficoltà data dal dislivello complessivo di 4650 metri, correndo sull’Appennino. All’arrivo, troverete predisposte docce e avverranno le premiazioni ed il Pasta Party.

Il percorso si snoderà lungo i sentieri appenninici tra le province di Prato, Bologna, Pistoia e Modena, con 8% asfalato, 37% fuori strada e 55% single track. Il tratto finale, particolarmente montagnoso, prevede per affrontarlo una certa esperienza nelle corse di montagna   (la difficoltà de sentiero secondo CAI è EE).

Le iscrizioni per la Malandrino Trail sono ancora aperte e termineranno al raggiungimento dei 250 iscritti. Il pagamento della quota (55 euro) va fatto al momento dell’iscrizione. In seguito verrà visionato il curriculum sportivo per verificare i requisiti tecnici per la partecipazione, ed in assenza di questi ultimi l’intera quota sarà rimborsata. Per completare l’iscrizione vi basta andare su questa pagina di Malandrinotrail.it, dove troverete tutte le indicazioni sulla documentazione necessaria.

Scegli i nostri prodotti per il tuo evento sportivo!

Il materiale aggiuntivo di cui ciascun corridore dovrà essere dotato è costituito da:

–          Un telefono cellulare con memorizzati i numeri di sicurezza dell’organizzazione;

–          Una sacca idrica o una borraccia da almeno un litro fino ai punti di ristoro;

–          Un bicchiere personale da 15 cl minimo;

–          Un fischietto e una coperta di sopravvivenza;

–          Una giacca impermeabile per l’eventualità di maltempo;

–          Una lampada frontale con pile di ricambio;

–          Un sacchetto per i rifiuti.

Assieme a questo, l’equipaggiamento tecnico di cui ogni partecipante sarà dotato è di altissimo livello, come consuetudine secondo gli standard di MagliaRunning.

Alla Malandrino Trail, infatti, parteciperemo offrendo un pacco gara formato dalla bellissima maglia tecnica personalizzata che vedete nella foto in basso, assieme ad uno scaldacollo, perfetto per correre nella notte lungo gli impervi percorsi appenninici!

Partecipazione_mini

La maglia tecnica in questione è la DryFit Speed, manica corta, realizzata in poliestere traspirante, con doppia cucitura e a rapida asciugatura. La maglia sarà personalizzata con il logo dell’evento “Trail del Malandrino” con una stilizzazione del percorso.

Appuntamento a Prato alla mezzanotte del 14 giugno!

immagine in evidenza: foto Flickr by Dawn – Pink Chick, licenza CC BY.

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *