Sei un teenager? Ecco come mantenere la motivazione nella corsa

I più giovani hanno energie da vendere e se cominciano a correre in modo continuo, certamente trarranno i migliori benefici. Uno dei problemi in quest’età, però, è proprio la continuità: durante il periodo scolastico e universitario, infatti, il calendario di compiti in classe ed esami nonché le tante relazioni sociali rendono più difficile “piazzare” i tempi minimi per degli allenamenti continui. Ecco quindi alcuni consigli per aiutarvi a mantenere alta la motivazione alla corsa, il divertimento e l’interesse, perché è con la motivazione che riuscirete egualmente a trovare il tempo per correre.

  • Tenete un diario

Come abbiamo visto in questo articolo, tenere un diario è una prassi davvero molto utile per segnare tutte le sessioni di allenamento, prendere nota di tanti aspetti come stato mentale e velocità. Così è più semplice constatare i progressi e questo fattore vi aiuta a tenervi motivati verso gli obiettivi.

  • Obiettivi prefissati

Elaborate un piano fattibile e restate concentrati sugli obiettivi con la massima determinazione nel volerli realizzare. Gli obiettivi possono essere i più diversi: correre un tot di chilometri, migliorare i tempi su un percorso fissato: in ogni caso, focalizzarvi su uno o due obiettivi massimo vi aiuterà a tenere alta la motivazione.

  • Utilizzate un timer e un cardiofrequenzimetro

Molto spesso vi succederà di correre da soli, perché molti hanno difficoltà a mantenere alta la motivazione e dopo un iniziale entusiasmo in cui vi accompagneranno in qualche allenamento, molleranno. Avere un timer vi aiuterà allora a tenere traccia dei vostri allenamenti: non solo nei tempi di corsa, ma anche negli intervalli di pausa, e potrete fare tutto ciò tranquillamente da soli. Se potete, monitorate anche la frequenza cardiaca, perché vi può dare un’idea precisa di quanto state lavorando duramente. In più potrete facilmente rendervi conto se state esagerando e a un aumento eccessivo della frequenza cardiaca saprete che non è il caso di continuare a spingere troppo.

Scegli i nostri prodotti per il tuo evento sportivo!

  • Iscrivetevi a club di corsa

Specialmente se avete cambiato città per iscrivervi all’università, non avrete familiarità con alcuno e ciò può scoraggiarvi e demotivarvi. Entrate allora a far parte ad esempio del club di atletica universitario, un ottimo modo per fare nuove amicizie con altri ragazzi e ragazze dagli interessi comuni. Vi aiuterà a socializzare, a creare un legame e uno spirito di squadra, a continuare ad allenarvi insieme.

  • Gestite il tempo

Assicuratevi di trovare un equilibrio tra sport, studio, lavoro e relazioni sociali. Anche se è difficile rimanere sul pezzo tra tanti impegni, se ci terrete veramente riuscirete a ritagliarvi il tempo anche per la corsa.

  • Preparate il vostro KIT motivazionale

Anche altre piccole cose possono invogliarvi a correre: seguite riviste cartacee o online di atletica e corsa (come questo blog 🙂 ) tenetevi aggiornati con le ultime novità, riempite la stanza di poster di ispirazione, utilizzate un lettore mp3 dove inserirete la miglior musica per correre in base ai vostri gusti.

Qualunque sia il vostro livello, quindi, i modi per riuscire a mantenere alta la motivazione ci sono: ricordate che dovrete continuare a correre per divertirvi, che sia in compagnia o da soli. Solo mantenere il piacere nel farlo vi aiuterà a raggiungere sempre nuovi obiettivi. Buon divertimento!

immagine di copertina: foto Flickr by Steenbergs, licenza CC BY.

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *