Materiale gare podistiche: cosa serve per organizzare al meglio una corsa

Organizzare una gara podistica può essere un’esperienza molto piacevole e gratificante. Anche se dietro le quinte c’è più lavoro di quanto la maggior parte dei tuoi corridori possa credere, una gara pianificata ed eseguita con successo può sensibilizzare l’opinione pubblica e contribuire a raccogliere fondi per una giusta causa.

Oltre alle sponsorizzazioni, alle richieste delle necessarie autorizzazioni, alla ricerca degli sponsor, alla gestione degli spazi e a tanti altri aspetti di carattere gestionale, l’organizzazione di una corsa richiede l’acquisto di materiale organizzativo, tra cui pettorali per la gara, trofei, medaglie per i vincitori ecc. Questo articolo spiega cosa non può mancare in una gara podistica.

Magliette da gara

La maggior parte delle gare fornisce ai loro corridori una maglia da gara. Spesso questa è una maglia di poliestere atletica, ma le corse con budget minore a volte forniscono casacche di cotone per ridurre i costi. Cerca di trovare un venditore di magliette che ti permetta di fare un ordine un paio di settimane prima del tuo evento, e poi di effettuare un eventuale ordine integrativo qualche giorno prima della gara. Questo può aiutare una gara alla prima edizione, se non sai esattamente quante persone si iscriveranno. Alcuni produttori saranno più disposti a impegnarsi per soddisfare le esigenze dell’ultimo minuto rispetto ad altri, quindi il prezzo non è l’unico fattore da tenere in considerazione quando si sceglie un’azienda per la produzione delle magliette di gara. Canotte e fratini sono in genere la soluzione più pratica ed economica per chi è alle prime armi.

Pettorali e dorsali da gara

Anche i pettorali per i corridori sono indispensabili ai fini della gara. Realizzati in materiali sintetici, impermeabili e resistenti, recano in genere impresso il numero del corridore. Possono essere personalizzati anche con il logo dello sponsor, codici a barre, tagliandi o qualsiasi altro dettaglio. Quelli meno economici, realizzati in genere con materiali durevoli, antistrappo ed impermeabili, possono essere facilmente riutilizzati.

Medaglie personalizzate

I corridori si aspettano sempre qualcosa di speciali a fine gara. Le medaglie vengono di solito date ai partecipanti che completano una maratona o una mezza maratona, ma sono diventate una tradizione per qualsiasi gara podistica. Ci sono molti fornitori online che posso procurarti medaglie personalizzate per ogni gara, di qualsiasi foggia, materiale e dimensioni. Possono anche essere personalizzate con il logo della manifestazione. Naturalmente, maggiori saranno i quantitativi ordinati, più si riusciranno ad abbattere i costi.

Premi e trofei

Molte gare prevedono in genere dei premi per i primi vincitori. A volte questi premi toccano solo al primo posto, ma spesso vanno dal podio ai primi cinque. Alcune grandi organizzazioni scelgono di distribuire premi in denaro. Più classica la premiazione con coppe e trofei per lasciare al corridore un ricordo indelebile. In genere sono realizzate in metallo, con base in legno o marmo su cui viene applicata una targhetta fatta incidere a laser.

Scegli i nostri prodotti per il tuo evento sportivo!

Braccialetti

Per rendere identificabili i partecipanti all’evento, e tutto lo staff che vi ruota intorno, i braccialetti sono la soluzione più pratica. Generalmente, quelli destinati ai corridori sono realizzati in silicone, piuttosto che carta plastificata, perché più resistenti, soprattutto al sudore. Questi, oltre ad essere interamente personalizzabili, possono essere anche riutilizzabili per altre gare. Per i membri dello staff e le persone accreditate, si usano invece quelli in carta plastificata o fibre sintetiche con chiusura adesiva, non riutilizzabili in quanto devono essere rotti per essere tolti dal polso. Questa è la soluzione più economica in carenza di budget.

Nastri segnapercorso

Per delimitare le strade e i sentieri dove passerà la manifestazione, i nastri di segnalazione diventano indispensabili. Questi, vengono in genere forniti a rotoli da 100 o 250 metri, e possono essere 100% personalizzabili con il logo della manifestazione o degli sponsor. E’ possibile decidere anche l’altezza e il colore, mentre il materiale è in genere il polietilene, una fibra sintetica estremamente resistente e durevole.

Arco di traguardo

Non c’è gara se non c’è una meta da raggiungere. Il tanto agognato e sofferto traguardo non deve mancare in nessuna manifestazione podistica che si rispetti. Si tratta in genere di un arco gonfiabile dell’altezza e ampiezza di diversi metri, realizzato in pvc resistente, che viene ancorato al terreno con dei picchetti. E’ importante verificare che il venditore fornisca anche il soffiatore, il materiale di ancoraggio e la borsa da trasporto. Anche questo è un investimento che si fa soltanto la prima volta dal momento che è riutilizzabile.

Acqua e cibo

Un’iniziativa apprezzata, è quella di fornire ai corridori acqua e bevande energetiche ai sali minerali. Spesso, le stazioni di soccorso sono posizionate ogni 3 km e, per le corse più lunghe, a volte possono prevedere anche cibo e antidolorifici. I corridori preferiscono consumare del cibo che può essere digerito rapidamente, come ad esempio barrette energetiche ricche di proteine. Questo, può essere fornito anche a costo zero in cambio della sponsorizzazione della ditta produttrice.

Altre forniture necessarie per organizzare una gara

Potresti anche aver bisogno di spille da balia, fascette, sacchi da corsa a tracolla, indicatori di direzione, segnaletica direzionale, casse della spazzatura, lavagne dei risultati, generatori di corrente, impianti audio, impalcature, tende, tavoli, sedie, tazze, dispositivi di raffreddamento, ecc. Ci sono molte altre forniture che devono essere considerate a seconda del tipo di evento organizzato. È consigliabile creare un elenco di questi articoli prima di iniziare la ricerca dei fornitori, e affittarli quando possibile, come nel caso dei bagni chimici, indispensabili per partecipanti e spettatori.

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *